• Edizioni di altri A.A.:
  • 2017/2018
  • 2018/2019
  • 2019/2020
  • 2020/2021
  • 2022/2023

  • Lingua Insegnamento:
    Italiano 
  • Testi di riferimento:
    I Modulo) G.F. CAMPOBASSO, Diritto commerciale - Vol III: contratti, titoli di credito, procedure concorsuali, UTET, ultima edizione disponibile (solo i Capitoli XII, XIII e XIV).
    II e III Modulo) F. ANNUNZIATA, La disciplina del mercato mobiliare, Giuffrè, ultima edizione disponibile (ad eccezione del Capitolo XVII).
    Si raccomanda la costante consultazione di un codice civile con leggi collegate (in particolare, t.u.b. e t.u.f.) aggiornato: G. DE NOVA, Codice civile e leggi collegate, Zanichelli, ultima edizione disponibile. 
  • Obiettivi formativi:
    Risultati di apprendimento attesi.
    Gli obiettivi formativi per lo studente prevedono il raggiungimento da parte dello stesso dei seguenti risultati di apprendimento: il corso si propone di impartire le nozioni principali del diritto dell’economia, sub specie di diritto bancario e del mercato finanziario, con particolare riferimento all'impresa e l’attività bancaria, ai contratti bancari, ai servizi di pagamento, alle operazioni di intermediazione finanziaria, alla disciplina dei mercati e degli emittenti.

    Conoscenza e capacità di comprensione.
    Al termine del corso lo studente deve aver acquisito la conoscenza dei principali testi legislativi in materia ed essere in grado di farne applicazione a fattispecie concrete. 
  • Prerequisiti:
    E' richiesta la conoscenza delle nozioni fondamentali del diritto privato e del diritto commerciale. 
  • Metodi didattici:
    Lezioni frontali. 
  • Modalità di verifica dell'apprendimento:
    L’esame consiste in una o più prove scritte preliminari e facoltative ed un colloquio finale.
    La valutazione finale, espressa in trentesimi, tiene conto sia delle prove scritte preliminari (eventualmente sostenute) che del colloquio di esame.
    Capacità di applicare conoscenza e comprensione: nelle prove d'esame lo studente deve dare dimostrazione di aver acquisito le principali nozioni e regole giuridiche della materia e di saperle utilizzare nella soluzione di problemi concreti. 
  • Altre Informazioni:
    Ricevimento studenti: giovedì, ore 11-13.
    Potranno essere fissati altri giorni e orari di ricevimento su richiesta inoltrata via mail dagli studenti al seguente indirizzo: francesco.accettella@unich.it. 

Il corso è diviso in tre moduli, il primo dedicato al diritto bancario, il secondo al diritto degli intermediari finanziari e il terzo alla disciplina dei mercati e degli emittenti.

I Modulo) Il diritto bancario. Le fonti del diritto bancario. L’attività e l’impresa bancaria. La disciplina della trasparenza bancaria. Il conto corrente bancario. Il deposito bancario. L’apertura di credito bancario. L’anticipazione bancaria. Lo sconto bancario. Le attività parabancarie. I servizi di pagamento.
II Modulo) Il diritto del mercato finanziario: la disciplina degli intermediari. Prodotti finanziari, strumenti finanziari e valori mobiliari. I servizi di investimento. Le regole di svolgimento dei servizi di investimento. L’offerta fuori sede e la commercializzazione a distanza. L’operatività transfrontaliera. La gestione collettiva del risparmio. Le Autorità di vigilanza. Le crisi. I sistemi stragiudiziali di risoluzione delle controversie.
III Modulo) La disciplina dei mercati. La disciplina delle società di capitali e degli emittenti quotati. L’offerta al pubblico di sottoscrizione e di vendita di prodotti finanziari. L’offerta pubblica di acquisto o di scambio. L’informazione societaria. La disciplina delle società con azioni quotate.

Avvisi

Nessun avviso in evidenza

Documenti

Nessun documento in evidenza

Scopri cosa vuol dire essere dell'Ud'A

SEDE DI CHIETI
Via dei Vestini,31
Centralino 0871.3551

SEDE DI PESCARA
Viale Pindaro,42
Centralino 085.45371

email: info@unich.it
PEC: ateneo@pec.unich.it
Partita IVA 01335970693

icona Facebook   icona Twitter

icona Youtube   icona Instagram